Si chiude la vicenda del nome del Liceo di Partinico: dal 22 aprile 2024 si chiamerà Liceo Scientifico Felicia e Peppino Impastato

Felicia x

  Una storia durata due anni Ieri sera, nel  corso della Notte nazionale dei Licei Classici, la Dirigente Scolastica dell’attuale Liceo Scientifico “Santi Savarino” Lucia La Fata ha annunciato ufficialmente che da Lunedì 22 aprile 2024 il Liceo Scientifico cambierà nome e sarà intestato a Felicia e a Peppino Impastato. Si chiude così una vicenda, iniziata nel 2022 con una richiesta di cambio denominazione avanzata dagli alunni del Liceo, all’allora Preside Vincenza Vallone, girata, con una serie di proposte al […]

Leggi tutto... 0

Punta Raisi: Storia di un aeroporto sbagliato (Salvo Vitale)

64 59 Donna che bussa al Comune File0009

LA PRIMA PISTA Comincia nel 1953, data di fondazione della società Consorzio Autonomo per l’Aeroporto di Palermo, costituito per individuare un sito, onde sostituire l’allora scalo cittadino, l’aeroporto di Boccadifalco, non più in grado di soddisfare alle richieste e alle esigenze di traffico aereo nazionale e internazionale  e destinato ad aeroporto militare. E’ il periodo (1953-55) in cui al Ministero dei Trasporti c’è Bernardo Mattarella, , che, col ministero dei Trasporti avrà sempre un legame privilegiato, essendo stato anche componente […]

Leggi tutto... 0

Verso la scomparsa delle spiagge libere (S. Vitale)

trasferimento (1)

   Dare senza riprendere In un primo tempo qualcuno ha creduto  che il Corona virus potesse servire a restituire ai cittadini quelle porzioni di territorio che erano state troppo generosamente date in gestione e in concessione dallo stato, dalle sovrintendenze o dai comuni, a privati che ne avevano fatto la loro residenza e il modo per far soldi facendo pagare molto ai privati cittadini, quello che lo stato aveva concesso per poco.  Si sperava, si sognava che non ci fossero […]

Leggi tutto... 0

La Generazione Zeta, la Scuola, la Famiglia, ovvero la scomparsa del merito, dei contenuti e dei valori (Salvo Vitale)

images

La scuola italiana, la generazione Zeta, gli studenti che hanno detto no a Peppino Impastato Salvo Vitale 05 Aprile 2024 La scuola pubblica oggi Ai mutamenti dell’ultimo ventennio non si è sottratta neanche la scuola, che è una delle istituzioni solitamente refrattaria ai cambiamenti, soprattutto quelli che riguardano le innovazioni dei programmi, le metodologie d’insegnamento, gli obiettivi formativi, gli aggiornamenti scientifici, storici, filosofici e letterari. Si è cercato in ogni modo di demolire l’impostazione della riforma Gentile, “la più fascista […]

Leggi tutto... 0

HANNAH ARENDT CONTRO NETANYAHU

720x410c50

L’articolo, attraverso diversi frammenti e felici intuizioni della grande pensatrice ebrea Hanna Arendt risale alle origini ideologiche che hanno caratterizzato il sionismo come una dottrina dal sapore razzista, con diverse inclinazioni e  atteggiamenti tipici dei nazisti, che ora vengono, per contro, rigettati sui Palestinesi. con la cattiveria di una strage che va al di là delle più elementari norme di diritto e di rispetto degli esseri umani. (S.V.)   di Marcello Faletra Trentaduemila civili assassinati, più della metà donne e […]

Leggi tutto... 0

Ma non era il sesso debole?

images

Pubblico volentieri questa vecchia riflessione del collega Stefano Avanzini utile a far fuori una serie di luoghi comuni, secondo cui “gli uomini non piangono”, sono il sesso forte ecc.. Faccio solo presente che la frase di Felicia sulla sua vita trascorsa assieme al marito Luigi Impastato, è stata da lei detta a me, che l’ho pubblicato per la prima volta nel libro “Nel cuore dei coralli”, (ed. Rubbettino , maggio n1996, da dove Luciano Mirone l’ha rilevata. Non è comunque […]

Leggi tutto... 0

Buona Pasqua 2024

images (1)

  Pasqua vuol dire “passaggio”. Che cosa passa? Certamente la stagione fredda, ma soprattutto  passaggio dalla morte alla vita nel  miracolo della Resurrezione.  Li abbiamo visti tutti, a braccetto con le moglie, politici di primo, secondo e terzo taglio, mafiosi di mezza tacca e di tacca intera, ipocriti e falsi credenti d’ogni specie,  contriti alla processione del venerdì santo, commuoversi sino alle lacrime per la morte di Cristo e per il dolore di sua madre, con il cuore trafitto da […]

Leggi tutto... 0

 Anche a Terrasini  la “Giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime della mafia”

Immagine WhatsApp 2024-03-20 ore 22.05.29_3a183d16

Anche il Comune di Terrasini ha voluto dare il suo contributo alla giornata della  memoria e di lotta contro le mafie. L’evento, organizzato dall’assessore alle attività culturali Nunzio Maniaci  nel salone di Palazzo D’Aumale ha visto coinvolte rappresentanze di tutte le istituzioni scolastiche del Comune, soprattutto degli alunni delle scuole medie e del Liceo Linguistico. Nel suo rituale saluto il sindaco ha ricordato l’attivo utilizzo che è stato fatto nel Comune di Terrasini di alcuni beni confiscati ai mafiosi locali […]

Leggi tutto... 0

Sulla verginità di San Giuseppe (S.V.)

trasferimento

La festa di San Giuseppe cade a ridosso dell’equinozio di primavera,  il giorno in cui la durata della notte è uguale a  quella del giorno. A seguire, qualche giorno dopo, il 25 marzo,  è il giorno dell’annunciazione, l’inizio dei nove mesi occorrenti per il parto del 25 dicembre. Si tratta di festività tipiche di tutto il Mediterraneo legate alla dea Cibele, e a Persefone, o Kore, o, per i Romani Proserpina, che rapita da Ade, per i Romani Plutone, dio […]

Leggi tutto... 0

Giornata della donna o festa della donna?

mimose ..

    Questo articolo è stato scritto l’8 marzo 2011 e pubblicato su Antimafia Duemila. Da allora ben poco è cambiato, la crisi continua ad attenagliare i bilanci delle famiglie e le donne ne pagano gravemente il peso, in termini di posti di lavoro. Da qualche anno i mass media hanno identificato, come tema di discussione, quello che con un brutto termine è stato chiamato “femminicidio” e, in modo più esteso, il problema della violenza sulle donne che ancora, in […]

Leggi tutto... 0

Seguimi su Facebook