Beni sequestrati: approvata alla Camera la nuova vecchia legge

Beni sequestrati e confiscati: la Camera approva la nuova vecchia legge.   Con 281 voti favorevoli e 66 contrari la Camera ha approvato, il 10 novembre 2015 le modifiche al Codice Antimafia. Qualche ritocco qua e là, su un presunto albo degli amministratori giudiziari, che già esiste, ma che non è stato mai preso in considerazione, la norma, che non bisognerebbe nemmeno scrivere, tanto è scontata, che impedisce la nomina ad amministratore giudiziario ai parenti e “ai commensali abituali”, l’assegnazione […]

Leggi tutto... 0

Beni sequestrati: la legge è pronta

La legge è pronta: come spartirsi i grossi bocconi dei beni dei mafiosi,  dei sospetti mafiosi, dei non mafiosi  assolti dalla legge, ma condannati dal tribunale di prevenzione La legge che avrebbe dovuto sostituire l’attuale legge sui beni sequestrati e confiscati alla mafia è pronta e in uno di questi giorni, forse domani, sarà presentata alle camere per l’approvazione.  La velocità con cui si sta spingendo questo”sgorbio” di proposta è sospetta: siamo all’indomani del bordello successo all’ufficio misure di prevenzione […]

Leggi tutto... 0

Questo sito…..

Nel tardo latino medioevale “compagno” era colui con cui si divideva il pane, “cum panis”. Inevitabile il richiamo al vecchio giradischi di Radio Aut, dove mettevo sul piatto “Rimmel” di De Gregori per mandare in onda “Pablo”, “prima parlava piano, e io non lo capivo, ma il pane con lui lo dividevo”. Magari non era il pane, ma le sigarette. E poi quell’”hanno ammazzato Pablo, Pablo è vivo”, con seguito di applausi”, con inevitabile riferimento a Peppino. Compagno è poi […]

Leggi tutto... 2