Politiche migratorie in Italia, accoglienza e rischi (Alessio Di Florio)

Migrante

L’Italia è tra gli stati al mondo più colpiti dall’emergenza sanitaria della pandemia globale; a partire da Cina e Cuba stanno giungendo aiuti medici da tante parti del mondo. Anche dalla vicina Albania che il primo ministro Edi Rama ha sottolineato non è un Paese “privo di memoria” e oggi non può “non dimostrare all’Italia che l’Albania e gli albanesi non abbandonano un amico in difficoltà” e che “l’Italia è casa nostra da quando i nostri fratelli e sorelle ci […]

Leggi tutto... 0

Come il passaggio dallo stato liquido allo stato gassoso (Giulietto Chiesa)

12115584_1708284276072241_7248390236302656372_n

STAMPA   di Giulietto Chiesa La crisi del Coronavirus manifesta una caratteristica alla quale dovremo “abituarci” (sempre che ce ne venga dato il tempo) Avrete notato che sono saltate, di fatto, le interpretazioni ufficiali. Prima di tutto perché non ce ne sono. Salvo quelle dei tromboni che vanno in tv o sulle pagine dei giornaloni (che, non per niente stanno diventando tutti, chi più chi meno, dei giornalini), e si appellano alla Scienza, quella con la “c” maiuscola, come se […]

Leggi tutto... 0

Primavera 2020

maxresdefault

    Oggi 21 marzo. “Il primo giorno di primavera”, cantavano i Dik Dik in altri tempi. E’ l’equinozio di primavera, cioè aequa nox, la notte è uguale al giorno. Da oggi le giornate cominciano ad allungarsi. Difficilmente abbiamo vissuto una primavera così balorda, costretti agli arresti domiciliari, secondo una discutibile teoria che ci ordina di stare in casa, perché il virus si trasmetterebbe attraverso l’aria aperta e non solo attraverso il contatto con chi già ce l’ha. Non lo […]

Leggi tutto... 0

“Quando ci saremo lasciati tutto questo alle spalle (Emilio Mola)

giornata-del-ricordo-in-memoria-dei-martiri-delle-foibe-10-f-276132.660x368

“Quando ci saremo lasciati tutto questo alle spalle, e torneranno a difendere gli evasori fiscali trattandoli – tutti – come povere vittime perché buoni elettori, ricordiamoci dei cittadini onesti che le tasse le hanno sempre pagate. Perché è grazie a loro che abbiamo ricevuto le migliori cure del mondo, senza sganciare un centesimo. Evasori inclusi. Quando torneranno a dirci che la priorità del Paese è fermare qualche barca di disperati, ricordiamoci di questi giorni in cui a essere trattati da […]

Leggi tutto... 0

Manzoni, la peste, la Sicilia, il virus

coronavirus-27f

Il 7 marzo 1785 , cioè 235 anni fa, nasceva Alessandro Manzoni, ritenuto il più grande scrittore italiano: nessuno se n’è ricordato, anche se siamo soliti ricordare troppo spesso nascite e morti di persone che valgono molto meno. Nel  nel suo romanzo “I promessi sposi” egli dedica i  i capitoli 31 e 32 all’ epidemia di peste che si abbatté su Milano e su tutta l’Europa nel 1630: “La peste che il tribunale della sanità aveva temuto che potesse entrar […]

Leggi tutto... 0

Sono o non sono italiano?

Collana_con_bandiera_dell'ITALIA_vendita_oro_gioielli_bigiotteria_a_prezzi_imbattibili_271214541_Large

STAMPA di Salvo Vitale Comincio seriamente a chiedermi se sono un italiano. Non un “italiano vero”, ma solo un italiano, e stento a riconoscermi rispetto su quanto circola e pretende di legittimare la carta d’identità dell’italiano. Leghisti, fratelli e cugini d’Italia, forzuti in caduta libera e fascisti di varia provenienza pretendono di rappresentare la volontà degli Italiani, di essere i veri italiani. A conti fatti, ove i risultati delle passate elezioni europee fossero confermati, si tratta di 11 milioni di […]

Leggi tutto... 0

Buon Natale

maxresdefault

    Buon Natale a tutti, ai longhi e ai curti, a chiddi cu i causi ranni e a chiddi senza mutanni, ai granni e ai nichi, ai nuovi e all’antichi, ai sani e ai malati, sciancati, e struppiati, ai ricchi e ai pureddi, a cu mancia carni e a cu arricioppa cavuliceddi, a cu ci piaci manciari e a cu unn’avi mancu culu pi cacari, a vescuvi e parrini, vìriti la missa e sgangacci li rini, ai carciarati chi […]

Leggi tutto... 0

Gli affari di Montante: Le mani sull’AST, un boccone troppo grosso,  

download

    Nella relazione  della Commissione  Regionale Antimafia, recentemente presentata sul caso Montante, vengono in luce tutte le inimmaginabili  magagne con le quali l’industriale siciliano, in nome dell’antimafia, aveva costruito una carriera e un sistema di controllo della politica e dell’ecnomia siciliana, con la collaborazione di parecchi alti ufficiali ed esponenti delle forze dell’ordine. Per non parlare dei suoi protettori politici, primi fra tutti Crocetta e Lumia. Per quel che riguarda uno degli aspetti di questa vicenda, relativo all’AST, (Azienda […]

Leggi tutto... 0

Non sono una sardina

76248608_121081732674267_2379933995388370944_o

  Va bene, condivido tutto, a partire dal Bella Ciao, al  non legarsi alla Lega, alla lotta al razzismo , alla xenofobia, al populismo e al sovranismo. Nulla di nuovo che non siano le idee che ogni soggetto civile, ogni elettore, ma soprattutto ogni militante della sinistra dovrebbe portarsi addosso come indispensabile bagaglio ideologico. L’anomalia è data dal fatto che il PD, che  in Italia,  nel bene e nel male rappresenta ancora un quarto dell’elettorato , non si è saputo […]

Leggi tutto... 0

La Corte ha deciso: Il suicidio assistito qualche volta non è punibile  

5d8ba7a81e0000580072148d

   La decisione della Corte Costituzionale sul suicidio assistito chiude per il momento la delicata questione sulla scelta di decidere sulla propria vita quando questa è diventata insopportabile, rimarcando che chi agevola tale decisione o si presta a porla in atto non è equiparabile a chi istiga al suicidio.: “E’ non punibile”, a “determinate condizioni”, chi “agevola l’esecuzione del proposito di suicidio, autonomamente e liberamente formatosi, di un paziente tenuto in vita da trattamenti di sostegno vitale e affetto da […]

Leggi tutto... 0

Seguimi su Facebook