Le visite

  La civiltà contemporanea ha portato alla rarefazione dei rapporti sociali e  alla dilagante solitudine alla quale sono abbandonati i singoli, quando si ritirano a casa, dopo il lavoro e le famiglie, che non riescono più a fermarsi neanche per dirsi “ciao”. Unico ospite, straripante sino nella stanza da letto, è il televisore, che, attraverso l’antenna sul tetto riesce ad arrivare nei recessi del cervello e a trasmettere i suoi deleteri messaggi di vite fasulle e rese artificiali dall’uso sapiente […]

Leggi tutto... 0

Invisibili e schiavizzati: così in Italia si lucra sui bambini 28 luglio 2017

Propongo questo articolo di Elena Basso per Left, ripreso dal sito di Giulio Cavalli 27 luglio 2017 che pone l’attenzione sull’aspetto più drammatico del problema dei cosiddetti “migranti”. C’è qualcosa di più atroce cui l’inchiesta non fa riferimento e su cui, per il vero, mancano dati certi, ovvero il traffico di organi di esseri umani, quello con cui i magnati usano i corpi di questi ragazzi, i cui organi sono i più ricercati, come pezzi di ricambio per garantire al […]

Leggi tutto... 0

L’amore, la proprietà, le prostitute (Jacopo Fo)

La vera storia del mondo: L’Amore, La Proprieta’ e Le Prostitute Carissimi, anche questa settimana vi proponiamo un brano del libro di Jacopo Fo La vera storia del mondo. Questa volta parliamo de “L’amore, la proprietà e le prostitute”. E’ vero che la prostituta è il più antico mestiere del mondo? No, per niente. Buona lettura! L’Amore, La Proprieta’ e Le Prostitute Si dice che la prostituzione sia il mestiere più antico del mondo. È falso. La prostituzione nacque soltanto […]

Leggi tutto... 0

“Ius soli”, cinque bufale (smontate) sulla nuova legge

C’è chi evoca il pericolo di una sostituzione etnica, chi parla di cittadinanza facile e chi di islamizzazione della società. Ma cosa dice davvero il testo in discussione al Senato? 20 giugno 2017 ROMA – E’ stata incardinata in Senato, ora per la riforma della cittadinanza manca solo “l’ultimo miglio” come ha sottolineato la relatrice Doris Lo Moro. Ma la nuova legge per diventare cittadini italiani continua a far discutere e sono molte anche le informazioni false che si stanno […]

Leggi tutto... 0

Le false percezioni dei fenomeni sociali (Fabrizio Tonello)

  Quest’anno ho due insegnamenti a Comunicazione, uno nel corso di laurea triennale e l’altro nel corso magistrale: in totale circa 120 studenti. Come sempre, il primo giorno ho fatto un test (anonimo e privo di valutazione) per avere un’idea del livello medio dei frequentanti; quest’anno, però, ho aggiunto alle domande sulle materie di studio una piccola ricerca sulla “dieta informativa” dei ragazzi, per capire se usano la televisione o Facebook, il quotidiano locale o Twitter. E, soprattutto, per capire cosa […]

Leggi tutto... 0

A proposito di legittima difesa…(Mauro Mellini)

Non si placano le discussioni e, magari, gli alterchi, sulla questione della legittima difesa. E’ difficile che, allo stato delle cose, si arrivi ad una qualsiasi soluzione legislativa non dico del problema in sé, che per taluni versi è insolubile, come sono insolubili, almeno per legge, le questioni di coscienza e quelle relative a situazioni di cui coscienza ed incoscienza e mille altri sempre diversi particolari fanno un intricato campionario, ma neppure di qualche suo più rilevante ed immediato aspetto. […]

Leggi tutto... 0

Le visite

La civiltà contemporanea ha portato alla rarefazione dei rapporti sociali e  alla dilagante solitudine alla quale sono abbandonati i singoli, quando si ritirano a casa, dopo il lavoro e le famiglie, che non riescono più a fermarsi neanche per dirsi “ciao”. Unico ospite, straripante sino nella stanza da letto, è il televisore, che, attraverso l’antenna sul tetto riesce ad arrivare nei recessi del cervello e a trasmettere i suoi deleteri messaggi di vite fasulle e rese artificiali dall’uso sapiente della […]

Leggi tutto... 0

8 MARZO : FESTA O GIORNATA DELLA DONNA?  

    Le femministe degli anni ‘70 ci tenevano a dire che l’8 marzo è la giornata della donna e non la festa della donna. Dietro questa data esistono versioni diverse. La tradizione socialista faceva risalire l’origine di questa giornata al grande sciopero parigino dell’8 marzo 1848. In Italia, a partire dagli anni 50 cominciò a diffondersi una versione diversa. Nel 1952 il settimanale bolognese “La Lotta” scrisse che la data si riferiva a un incendio scoppiato in una fabbrica […]

Leggi tutto... 0

Progetto per risolvere i problemi economici dell’Italia

  -Stipendi dei Parlamentari, 2.000 euro, per un massimo di 200 parlamentari, con pensione a 70 anni, solo se si sia rimasti in parlamento per una legislatura; – Tetto massimo delle retribuzioni per i dirigenti, 100.000 euro l’anno; – Durata massima della legislatura 4 anni; – Gli esiti di un referendum possono essere cambiati, solo con un altro referendum; – Abolizione dei rimborsi elettorali, cioè del finanziamento ai partiti, già abolito da un        referendum; – Abolizione dei finanziamenti ai giornali; […]

Leggi tutto... 0

Cocaina, la droga di moda: che cos’è, dove si produce, quali sono i suoi effetti, come si riconosce il drogato

febbraio 12 19:122017 di Salvo Vitale LA COCAINA È UN ALCALOIDE CHE SI TROVA NELLE FOGLIE DELLA COCA (ERYTHROXYLUM COCA), PIANTA ORIGINARIA DEL SUD AMERICA, PRINCIPALMENTE DEL PERÙ, DELLA COLOMBIA E DELLA BOLIVIA. Da tempo ha sostituito l’eroina come droga di cui si fa maggior consumo, sia per il minor costo, sia per la maggiore reperibilità sul mercato, sia per una falsa opinione, secondo cui non creerebbe assuefazione e provocherebbe meno danni dell’eroina. In Colombia sono stati fatti interi disboscamenti per far posto alla coltivazione di coca, diventata […]

Leggi tutto... 0