UN C’E’ CCHIU’ NIENTI (Gaspare Cucinella)

09 04 03 gaspare cucinella

          Un c’è cchiù nienti, mancu u suli c’è cchiù, mancu u mari, mancu a rina, mancu a luna, mancu a tierra. Un c’è cchiù nienti! I genti unni su? Un ci su cchiù, semu tutti suli, tutti suli. Ognunu si talia e un vuoli viriri cchiù a nuddu, un vuoli sentiri cchiù nienti, lastimi, lamienti…. Un c’è cchiù nienti, mancu nuatri ci siemu cchiù. E chi n’arresta? Unn’arresta cchiù nienti. E allura? Allura chi amu […]

Leggi tutto... 0

Non è colpa mia

predicare_bene_razzolare_male

La colpa non è mia. Sono un dipendente pubblico e pago te tasse direttamente in busta paga. Ho comprato una Punto perchè consuma poco, non un SUV a rate, Faccio la raccolta differenziata dei rifiuti Non compro, tanto per comprare, l’ultimo telefonino o televisore Non mi sono indebitato per avere una casa con mutuo Non mi sballo in discoteca e non vado a cenare al ristorante Cerco di andare d’accordo con mia moglie Vado a trovare tutti i giorni quella […]

Leggi tutto... 0

Retrospettive

Retros

  Estivamente stanco, preceduto da incertezze, inseguito da vuoti a perdere mi inabisso in questa stanza d’acqua odorosa di ricordi, densa d’ombre Di colpo si snodano spiagge, sorrisi di conchiglie, armonie di donne, ovattato suono di flauti, l’après-midi, sino al tramonto, rumoreggiano temporali, piogge dentro il deserto, esplosioni, devastazioni dita aggrappate a un appiglio, urlo del precipizio. Altrove unzioni d’ipocrisia, incensi di notizie confezionate, lo sperone della giustizia conficcato in chi ci crede, l’iniqua distribuzione del possesso. Tunnel, il traforo […]

Leggi tutto... 0

Buon Natale siciliano

Buon Natale   Buon natale a tutti, ai longhi e ai curti, a chiddi cu i causi ranni e a chiddi senza mutanni, ai granni e ai nichi, a chiddi chi schucchianu pasta e ncucchianu viddichi, ai sani e ai malati, a sciancati, sgummati, struppiati  e malicumminati, ai ricchi e ai pureddi, a chiddi chi mancianu carni e a chiddi chi arricioppanu cavuliceddi, a cu ci piaci manciari e a cu unn’avi mancu culu pi cacari, a vescuvi e parrini, […]

Leggi tutto... 0

Ricordo di Alberto Giacomelli (Fabio Strinati)

Alberto Giacomelli nel 1946 entrò in Magistratura destinato alla Procura di Trapani. Dal 1951 al 1953 fu Pretore di Calatafimi, e a Trapani dal 1953 al 1954. Dal1971 giudice presso il Tribunale di Trapani, fu dal1978 Presidente di Sezione dello stesso Tribunale, fin quando andò in pensione il 1º maggio del1987. Un anno dopo, i Carabinieri di Trapani, alle 8 del mattino del 14 settembre del 1988 a Locogrande (contrada nelle vicinanze di Trapani)  ne rinvenivano il cadavere dietro l’autovettura […]

Leggi tutto... 0

20 giugno 2018

Tutto a posto   I passaggi sono semplici, ignoranza, fanatismo, rabbia, sciacallaggio, l’ignoranza non è colpa, lo diventa quando l’ignorante pretende di sapere per sentito dire, per avere intravisto, per spirito di emulazione, per uscire dalla sua solitudine, riconoscersi in un gruppo che la pensa come lui; il fanatismo è l’ignoranza moltiplicata la pretesa della propria giustezza l’intolleranza becera per chi dissente, non si esclude la sentenza di morte; la rabbia è il fuoco su cui c’è chi soffia, il […]

Leggi tutto... 0

A Peppino (Lillo Sciortino)

Nella terra del silenzio Si è sentito forte un boato Viaggiavi  da solo Perché quel cielo volevi vedere limpido Mentre offuscato ti opprimeva Attraversavi senza sosta sognando Che il bello e il colorato Potessero essere di tutti E la vita non in mano sbagliate Cercavi un orizzonte sempre più lontano la musica e lo scherno le uniche tue armi ed anche se i potenti erano uniti forti e duri non rallentavi il tuo andare avanti non ti hanno mai fermato […]

Leggi tutto... 0

Gli avvocati e gli indifferenti (Sabrina Natali)

    Ti fai il mazzo, rinunci a un poco di serenità, rinunci ad uscire con le amiche (se te ne rimangono)…. e poi ti rendi conto che non devi combattere “solo” contro questi maledetti scarafaggi, ma che hai principalmente due grandi nemici, prima ancora dei mafiosi: il primo è un sistema che parte dall’alto, fatto di avvocati , o comunque da istituzioni somiglianti sempre più a quel sistema mafioso che cerchi di contribuire a distruggere; il secondo è la […]

Leggi tutto... 0

Cianfrusaglie tra prosa e poesia

Ho trovato su facebook questa riflessione intima del mio buon amico Luigi Lombardo e ho provato a ridurla in versi. A volte tra poesia e prosa ci sono barriere insormontabili, altre volte, con la prosa poetica le barriere si accorciano, ma “il verso e la dolce armonia che lo governa”, per dirla con Foscolo, apre spazi di musicalità, pause, distonie, flash, parentesi, sentieri verso impreviste e striscianti sensazioni, esaltazioni e tristezze, scorciatoie per altre dimensioni…….     Cianfrusaglie.. di una […]

Leggi tutto... 0

Una poesia per Felicia

La tua voce non si è chinata                 Felicia, la tua voce non si è chinata di fronte ai falsi binari assassini di maggio, tra sospiri d’attesa immersi nel silenzio di ghiaccio popolare proprio come un treno, la tua vita scorreva velocemente, i tuoi occhi coraggiosi invocavano voci e volti per caplre, seguivi I suoi passi coraggiosi, cento, colmi dì luce disegnavi il suo sorriso sulla sabbia onesta di Cinisi, per respirare il […]

Leggi tutto... 0

Seguimi su Facebook