Addio al compagno Andrea Ballarò

I Ieri sera (mercoledì 25  ottobre) alle 23,25 Andrea Ballarò, amico, fratello, compagno ci ha lasciato. Andrea se ne andato velocemente in poco più di un mese, dopo avere scoperto d’essere stato colpito da una malattia incurabile. Andrea militante indomito dei COBAS, rivoluzionario, comunista fin da ragazzino quando prende parte al movimento studentesco e aderisce ai rivoluzionari leninisti. Ricordiamo Andrea sempre pronto e disponibile verso tutti i compagni, animatore instancabile della sede cobas di Palermo, organizzatore di eventi. Sempre in […]

Leggi tutto... 0

Annata ricca, massaru cuntentu: la campagna olearia in Sicilia

E’ il titolo di una famosa commedia di Nino Martoglio. E la campagna olearia di quest’anno, si può dire sin da adesso non un’annata ricca, ma eccellente, sia per la qualità che per la quantità di olio che si produce. Gli alberi sono stracarichi e, malgrado la siccità e lo scirocco, buona parte delle olive sono rimaste attaccate all’albero, chiaro segnale che l’oliva è “sinsera”, cioè non ancora attaccata dalla mosca olearia. Si può solo notare che, nel rapporto qualità-quantità […]

Leggi tutto... 0

Cento Passi avanti e indietro

di Salvo Vitale Siamo alle solite, per non dire alle comiche. Come notato altre volte (1), a sinistra qualsiasi occasione è buona per gettarsi fango addosso, per litigare, per spaccare il capello in quattro, per dimostrare che io sono di sinistra e tu no, che io sono puro e tu invece sei inquinato, che l’uso di qualche nome, di qualche frase, di qualche titolo, di qualche personaggio, se usato in senso politico diventa strumentale e quindi sarebbe un oltraggio alle […]

Leggi tutto... 0

E’ morto Gigi Burruano

E’ morto Gigi Burruano. E’ stato un attore completo, uno di quelli che ha illuminato la cinematografia e il teatro in Sicilia, portando in scena tutta l’espressività, l’identità spesso nascosta o dimenticata, il modo di essere autenticamente “siciliano”. Lo ricordo quando, durante le riprese del film “I cento passi”. dove ha superbamente interpretato la parte di Luigi Impastato, assieme a Toni Sperandeo, prima di andare in scena si recavano al negozio di Giovanni Impastato e, senza mezzi termini gli dicevano: […]

Leggi tutto... 0

Inverno ad Agosto

  Al tornare delle prime piogge, solitamente nella seconda metà d’agosto, i vecchi ripetevano: “Austu e riustu è capu d’invernu”.Per indicare che la bella stagione finiva ad agosto e che da quel mese iniziava l’inverno. E mia madre aggiungeva: “Sittemmiru, chiamalu ca veni, ottobbiru cu a scuola e l’ogghiu novu, nuvemmiru na vulata, dicemmiru ed è già Natale”. L’odore forte e acre della terra bagnata, il respiro musicale e dolcemente silenzioso delle piante gocciolanti, che ricominciavano a dissetarsi  avidamente,  il […]

Leggi tutto... 0

L’Italia brucia. Colpa è dei piromani?

di Salvo Vitale Ormai è diventato un luogo comune: sono i piromani a dare fuoco, le cause naturali e le responsabilità del degrado ambientale sono elementi secondari e trascurabili. Secondo qualche improbabile statistica i piromani sarebbero responsabili del 90% degli incendi.ani. E quindi caccia al piromane che, nella quasi totalità dei casi si risolve in un nulla di fatto, vallo a trovare, sia perché non c’è, sia perché, se ce n’è qualcuno, non è così scemo da farsi prendere. Qualche […]

Leggi tutto... 0

Lo strano caso di due genitori nonni privati della figlia. Nè genitori nè nonni

   E’ successo a Mirabello Monferrato, un paese del Piemonte. Una storia che dimostra come, da parte di alcuni tribunali in Italia  si proceda con sistemi disumani e spesso feroci, degni di un regime autoritario, con l’alibi e l’ipocrisia di giustificare il proprio operato “per il bene del soggetto in causa”. Lei, Gabriella Carsano aveva 57 anni, lui Luigi Deambrosis 69,  quando, dopo avere avanzato al tribunale diverse richieste per l’adozione di un bambino, respinte a causa dell’età, ricorsero, all’estero […]

Leggi tutto... 0

Partinico: campagne al collasso senza acqua:  lettera dei sindacati all’assessore Cracolici

    Le campagne del comprensorio della valle dello Jato sono al collasso. Per fortuna è caduta un po’ di pioggia che serve a prorogare il problema per un paio di giorni, ma non a risolverlo. Chi dispone di una fonte d’acqua, tipo un pozzo privato,  può andare avanti, chi invece è costretto a dipendere da chi dovrebbe fornire l’acqua è costretto ad arrangiarsi, più o meno come si faceva nei secoli scorsi, trasportando acqua con i bidoni e misurando […]

Leggi tutto... 0

La beatificazione di “u zzu Totò”

giugno 06 16:052017 Print This ArticleCondividilo con gli amici di Salvo Vitale0 Comments IL TRISTE CASO DEL POVERO “ZZU TOTÒ”, HA RIEMPITO OGGI GIORNALI, INTERNET, FACEBOOK E TUTTI I MEZZI D’INFORMAZIONE, AL PUNTO CHE SIAMO PERPLESSI SE OCCUPARCI ANCHE NOI DI QUESTO ARGOMENTO O SE FARE FINTA CHE NON ESISTE. TUTTA L’ITALIA SI È SCHIERATA IN FAVOREVOLI E CONTRARI A CHE U ZZU TOTÒ ABBIA DIRITTO A UNA MORTE DIGNITOSA. LA COSA NON È COSÌ SEMPLICE. U zzu Totò è […]

Leggi tutto... 0

Itinerario toscano nel nome di Peppino e di Felicia

    Due giorni intensi, per me e per Gabriella Ebano, impegnati nella presentazione dei due libri recentemente pubblicati dall’editore Navarra, “Era di Passaggio”, (cronache, curiosità, articoli,  su Peppino Impastato) e “Insieme a Felicia” (il coraggio nella voce delle donne). Le iniziative sono state programmate e organizzate dalle sedi  Arci di Firenze e di Pistoia per il progetto “Reti di Cittadinanza”, finanziato dalla Regione Toscana. Già da diversi anni la Regione mostra un particolare interesse per la Sicilia e per l’impegno […]

Leggi tutto... 0

Seguimi su Facebook