Appena eletto è già in catene l’on. Cateno De Luca

Nota: I magistrati hanno aspettato la fine delle elezioni, probabilmente per non rischiare di essere accusati di interferenze nella campagna elettorale, come spesso succede da parte di alcune forze politiche di berlusconiana provenienza. Ci avessero pensato prima il povero Cateno avrebbe potuto evitare la fatica di cercare le sue cinquemila preferenze e al suo posto avrebbe potuto essere eletto un altro, forse più presentabile. Siamo nella stessa provincia che ha eletto a furor di popolo il rampollo ventiduenne del pregiudicato […]

Leggi tutto... 0

Il programma di Claudio Fava “Cento passi per la Sicilia”

Gli ultimi sprazzi di campagna elettorale si disperdono tra fiumi di parole, accuse sulle fedine penali dei candidati, balle berlusconiane di cinque miliardi per la Sicilia, (nuovo piano Marshall), sai le risate, indicazioni decerebrate sul voto utile e sul voto disgiunto, per Cancellieri se si vuole fermare Musumeci o per Musumeci se si vuole fermare Cancellieri, qualunquistiche espressioni del tipo “sono tutti uguali”, oppure “tanto non cambia niente”, e generici giudizi sulla mancanza di programmi. Ecco il programma della lista […]

Leggi tutto... 0

Un giorno bellissimo tra realtà e sogno ( Nino Barone )

Pubblico volentieri questo post colto sul profilo facebook di Nino Barone, raffinato poeta, anche dialettale, oltre che editore, che va ben oltre, molto più lontano, rispetto a coloro che hanno usato la frase di Borsellino “Sarà bellissima” per farci una lista elettorale   “Un giorno sarà bellissimo! Magari quel giorno non arriverà mai, a me piace pensarlo, no, più esattamente mi piace sognarlo. Solo quando sogno la cruda realtà che mi circonda diventa persino fiabesca. Anche i volti più ostili mi […]

Leggi tutto... 0

Annata ricca, massaru cuntentu: la campagna olearia in Sicilia

E’ il titolo di una famosa commedia di Nino Martoglio. E la campagna olearia di quest’anno, si può dire sin da adesso non un’annata ricca, ma eccellente, sia per la qualità che per la quantità di olio che si produce. Gli alberi sono stracarichi e, malgrado la siccità e lo scirocco, buona parte delle olive sono rimaste attaccate all’albero, chiaro segnale che l’oliva è “sinsera”, cioè non ancora attaccata dalla mosca olearia. Si può solo notare che, nel rapporto qualità-quantità […]

Leggi tutto... 0

Sequestrati beni per tre milioni all’amministratore giudiziario Elio Collovà  

  Gli incarichi Il nome di Elio Collovà è venuto prepotentemente alla ribalta dopo  il  servizio delle Iene trasmesso il 2.4.2017. E’ un amministratore giudiziario con una carriera di tutto rispetto di dottore commercialista, di revisore dei conti, di perito del tribunale sia della Direzione Distrettuale Antimafia  di Palermo, incaricato di consulenze tecniche e di  amministrazioni giudiziarie distribuite tra le procure di Trapani, Palermo, Agrigento, Caltanissetta, Messina e persino Cuneo. E’ considerato un autentico “esperto” delle misure di prevenzione, di […]

Leggi tutto... 0

Nuovo sequestro per i figli di Andrea Impastato (S.V.)

LIVE SICILIA OGGI SCRIVE COME SOTTOTITOLO DELLA NOTIZIA: “LA COLPA DEL PADRE CADE SUI FIGLI”. L’avvocato Andrea dell’Aira, legale degli Impastato, ha rilasciato una dura dichiarazione: “Bisogna fare ricadere sui figli e per sempre le colpa del cognome che portano? Il provvedimento di sequestro ci sorprende. I figli non sono mai stati direttamente coinvolti in nessun processo e il Consiglio di giustizia amministrativa il mese scorso ha accolto il ricorso contro un’interdittiva antimafia della prefettura che aveva colpito la Unicem. […]

Leggi tutto... 0

Scarcerato  Emiliano Puleo

Il trentenne  “ragazzo” di Partinico arrestato  il 10 luglio scorso durante gli scontri al G20 di Amburgo. E’ rimasto in carcere per 84 giorni, dopo la liberazione di tutti quelli che erano stati arrestati con lui e alla fine è stato processato e condannato  a un anno e sei mesi con la condizionale. L’accusa, che Puleo ha respinto era di avere lanciato bottiglie contro gli agenti di Polizia ed era suffragata dalla testimonianza di un solo poliziotto, non confermata comunque […]

Leggi tutto... 0

Tipi sinistri

  Brevi profili dei militanti di estrema sinistra   Ho  attraversato nel mio pellegrinaggio politico varie sigle e formazioni a sinistra del PCI di una volta, cercando in esse, senza  trovarla, un’identità che fosse quella del comunismo vero,  legato al pensiero di Marx e ai suoi successivi aggiornamenti, dal leninismo, al castrismo, allo stalinismo, alla finale anarchia in cui dovrebbero risolversi tutte le strutture autoritarie del capitalismo. Non ho mai trovato qualcuno che mi piacesse compiutamente, non il Partito Comunista […]

Leggi tutto... 1

La videogiocomania

  I videogiochi non sono nocivi, come non è nociva una pianta di coca o un bicchiere di vino: diventa nocivo il loro uso incondizionato e spropositato. Ecco una breve riflessione su questa malattia del nostro tempo, in costante diffusione: Quali sono gli effetti nocivi più importanti? Innanzi tutto la videomania, causata dall’uso protratto nel tempo, cioè per diverse ore,  rappresenta spesso l’inizio di altre nocive conseguenze. Nella stessa misura in cui si sta lunghe ore davanti al televisore, la […]

Leggi tutto... 0

LETTERA A OTTAVIO NAVARRA

   Questa lettera scritta il 9 agosto e rimasta senza risposta, è stata rivista il 3 settembre, con qualche integrazione Caro Ott. La iena sicula ignora o finge di ignorare  che il marchio lacoste si può trovare anche al mercatino per  pochi euri ma fa due considerazioni su cui riflettere,  ovvero il rischio che l’aggregazione che andiamo a costruire abbia qualche sfumatura radical chic e il fatto che in buona parte dei compagni ci sia troppa stagionatura: lo avevo osservato […]

Leggi tutto... 0

Seguimi su Facebook