Prove tecniche per una futura umanità

images

  Ci si consola di quanto ci sta succedendo, appigliandosi alle cose più banali, alcune delle quali appartengono alla propria quotidianità, ma vengono “scoperte”, come si trattasse di novità. E così diventano eventi il salutarsi dai balconi, magari cantare e suonare, qualcuno poi fa notare che così si manca di rispetto ai morti di giornata e anche se il rispetto con la musica non c’entra niente, si smette, si mette in discussione anche questo minimo e rarefatto rapporto sociale. C’è […]

Leggi tutto... 0

50° anniversario ”Radio Sicilia Libera”: omaggio a tutti lettori con ebook su Danilo Dolci

Chi tace è complice

  STAMPA Nota: Ho ricavato, assieme a Guido Orlando, questo piccolo libro mettendo insieme gli appunti dattilòscritti “per gli amici” di un opuscolo di Danilo Dolci, che mi è stato fornito da Vito La Fata, che vive a Trappeto, nel paese in cui Danilo Dolci aveva scelto di vivere e cheè responsabile del CESIE, un centro che si occupa di iniziative nazionali e internazionali condotte nel nome di Danilo. Si noti che quello di  Danilo è un atto “apparente” di […]

Leggi tutto... 0

Avviso: il sito è più ricco

12115584_1708284276072241_7248390236302656372_n

AVVISO Da  oggi il blog che gestisco, “Il compagno” si è arricchito di tutte le fotografie scattate nei 42 anni di manifestazioni per Peppino Impastato (1978.2019) e di tutte le fotografie e notizie in mio possesso su Felicia Impastato. A breve inserirò altro materiale in particolare poesie, con l’obiettivo di tenere viva e presente la memoria di Peppino e di Felicia. Se qualcuno vuole partecipare con un suo contributo il sito è aperto a tutti e il mio contatto email […]

Leggi tutto... 0

Primavera 2020

maxresdefault

    Oggi 21 marzo. “Il primo giorno di primavera”, cantavano i Dik Dik in altri tempi. E’ l’equinozio di primavera, cioè aequa nox, la notte è uguale al giorno. Da oggi le giornate cominciano ad allungarsi. Difficilmente abbiamo vissuto una primavera così balorda, costretti agli arresti domiciliari, secondo una discutibile teoria che ci ordina di stare in casa, perché il virus si trasmetterebbe attraverso l’aria aperta e non solo attraverso il contatto con chi già ce l’ha. Non lo […]

Leggi tutto... 0

Manzoni, la peste, la Sicilia, il virus

coronavirus-27f

Il 7 marzo 1785 , cioè 235 anni fa, nasceva Alessandro Manzoni, ritenuto il più grande scrittore italiano: nessuno se n’è ricordato, anche se siamo soliti ricordare troppo spesso nascite e morti di persone che valgono molto meno. Nel  nel suo romanzo “I promessi sposi” egli dedica i  i capitoli 31 e 32 all’ epidemia di peste che si abbatté su Milano e su tutta l’Europa nel 1630: “La peste che il tribunale della sanità aveva temuto che potesse entrar […]

Leggi tutto... 0

Nel nome di un santo che con l’amore non c’entra niente

images

  Prima di   parlare della festa dell’amore bisognerebbe specificare di quale amore si parla,se di amore filiale, se di amore materno e paterno, se di amore religioso, se di amore verso il prossimo, se di amicizia, se di amore sessuale, omo ed etero, se di tutti i tipi di amore.  Se ci riferiamo  al 14 febbraio, dovrebbe trattarsi della “festa degli innamorati”, anche se da più parti si sostiene che sia una banalità, per due innamorati, dedicare un giorno per […]

Leggi tutto... 0

I tre giorni della merla

merla8_thumb2

Sono i giorni più freddi dell’anno. Ci sono versioni diverse su quali siano: secondo alcuni sono il 29, 30 e 31, secondo altri il 30 e 31 gennaio e il primo di febbraio.   Lo studioso lucchese Sebastiano Pauli, nel suo libro “Modi di dire toscani”, scritto  nel 1740 diede questa spiegazione: « “I giorni della Merla” in significazione di giorni freddissimi. L’origine del quel dettato dicon esser questo: dovendosi far passare oltre Po un Cannone di prima portata, nomato la […]

Leggi tutto... 0

Sulla manifestazione antifascista di Trappeto

83493747_10218981285157567_510086104372740096_n

  Ripropongo quanto detto nel mio intervento: “Ritengo che la manifestazione sia stata un momento importante per ricordare, non solo ai trappetesi, ma a tutta la Sicilia, che l’antifascismo è un momento centrale della nostra Costituzione Repubblicana. Un momento troppo spesso dimenticato, ignorato. Troppa tolleranza ha consentito a rigurgiti camerateschi di rialzare la testa, di organizzarsi,  di essere presenti in tutta l’Italia  con oscene e buffonesche esibizioni di saluti col braccio alzato e  slogan d’altri tempi. Per non parlare di […]

Leggi tutto... 0

A San Cataldo (CL) un ricordo di Peppino

Domenica 12 gennaio alle ore 18 presso Teatro D’essai La Condotta, in Corso Vittorio Emanuele 10, a San Cataldo (CL) si terrà un incontro-dibattito con Salvo Vitale e Faro Di Maggio, compagni di Peppino Impastato. Con gli ospiti sarà l’occasione e il momento per riaccendere i riflettori sul fenomeno mafioso. Vitale e Di Maggio paleranno di Peppino Impastato, ucciso da Cosa nostra il 9 maggio 1978, anche attraverso attraverso gli scritti pubblicati da Faro Di Maggio e avremo l’opportunità di vedere dei video inediti. Dopo il saluto del direttore del teatro, Michele Celeste, modereranno l’evento Claudia Cammarata e Armando Fonti. L’iniziativa è realizzata […]

Leggi tutto... 0

BUON ANNO 2020

idee peppino

Ogni fine anno si spera che il nuovo sia migliore del vecchio, e poi il tempo scorre facendo naufragare le illusioni davanti alla realtà, senza che, per fortuna, perdiamo il vizio di sperare e di sognare. E’ passato un anno duro e se ne preannuncia un altro durissimo.  Quest’anno è nato il “governo giallorosso”, che non è stato quello “ del cambiamento” tanto strombazzato:  quella di dare slogan e nomi roboanti al nulla, tipo “la buona scuola” renziana, la “manovra […]

Leggi tutto... 0

Seguimi su Facebook