Io, Falcone, vi spiego cos’è la mafia

Home Blog Politica Io, Falcone, vi spiego cos’è la mafia Politica 23 maggio 2017 In quest’articolo pubblicato da “L’Unità” il 31 maggio 1992, otto giorni dopo la strage di Capaci, il giudice Giovanni Falcone traccia con chiarezza un quadro dell’evoluzione di Cosa Nostra a partire dal dopoguerra e denuncia la sottovalutazione che, per molto tempo, ha caratterizzato l’approccio delle istituzioni al problema della mafia. Nella relazione finale della Commissione d’inchiesta Franchetti-Sonnino del lontano 1875/76 si legge che «la mafia non […]

Leggi tutto... 0

Itinerario toscano nel nome di Peppino e di Felicia

    Due giorni intensi, per me e per Gabriella Ebano, impegnati nella presentazione dei due libri recentemente pubblicati dall’editore Navarra, “Era di Passaggio”, (cronache, curiosità, articoli,  su Peppino Impastato) e “Insieme a Felicia” (il coraggio nella voce delle donne). Le iniziative sono state programmate e organizzate dalle sedi  Arci di Firenze e di Pistoia per il progetto “Reti di Cittadinanza”, finanziato dalla Regione Toscana. Già da diversi anni la Regione mostra un particolare interesse per la Sicilia e per l’impegno […]

Leggi tutto... 0

Agricoltura in Sicilia: arriva l’estate, con i soliti problemi

Dalle nostre parti l’estate è già arrivata da un pezzo, anche se siamo ancora in primavera. Non piove più da due mesi e l’acqua che quest’anno è venuta giù è stata troppo poca per riempire gli invasi. Le alte temperature, alimentate dal vento di scirocco hanno portato a fioriture improvvise, quasi a lasciar pensare che il ciclo biologico delle piante sia impazzito. E, come al solito, da parte di chi è chiamato a dirigere le operazioni e a prendere decisioni, […]

Leggi tutto... 0

Don Ciotti al Liceo Scientifico di Partinico

Don Ciotti: ”Mai come oggi è forte l’intreccio tra criminalità politica, criminalità economica e crimine organizzato” Dettagli Pubblicato: 22 Maggio 2017 su Antimafia Duemila di Lorenzo Baldo – Foto e Video L’incontro con gli studenti del Liceo “Santi Savarino” di Partinico Il titolo dell’incontro è di quelli espliciti: “Cittadinanza, legalità, memoria. Percorsi di consapevolezza, impegno civile e accoglienza”. E’ il giorno prima del 25° anniversario della strage di Capaci, l’omicidio del boss mafioso Giuseppe Dainotti ha destato dal grande sonno […]

Leggi tutto... 0

Maggio 2017: Peppino Impastato non solo a Cinisi

 Appartiene a tutti. Nell’ambito delle manifestazione per ricordare il 39 anniversario della morte di Peppino Impastato sono già state promossi e sono programmati,   parallelamente alle  iniziative di Cinisi, una serie di altri momenti  dedicati a Peppino, 30.4 Milena : Workshop Isole in cammino: inaugurazione di un murales dedicato a Peppino con la testimonianza  di Salvo Vitale e Faro Di Maggio 3.5. ore 18,30 Caltanissetta : Libreria UBIK: Claudia Cammarata e Salvo Vitale presentano il libro “Era di passaggio” 4.5.2017: Palermo […]

Leggi tutto... 0

Falcone e la terza via (Dario Riccobono)

Si avvicina il 23 maggio e con esso le miriadi di iniziative in ricordo di Falcone… le Falconiadi le chiama qualcuno. Ognuno si rapporta a tali eventi come  meglio crede, in base ai propri convincimenti, ai propri interessi, alla propria sensibilità. Ma affiorano essenzialmente due posizioni di fondo, due vie. Da un lato quella di chi non perde occasione per apparire in prima fila ad ogni manifestazione, corteo, passerella, quella di chi si dichiara amico di Falcone da sempre, dimenticandosene […]

Leggi tutto... 0

Peppino “Era di passaggio” a Siracusa

Associazione Culturale 100 Passi › I   42 39° Anniversario dell’assassinio di Peppino Impastato – Ore 9,30 7° Istituto Comprensivo COSTANZO – Ore 11,30 7° Istituto Comprensivo COSTANZO (Aperto al pubblico) – Ore 18,30 Libreria LETTERA VENTIDUE EDIZIONI Corso Umberto I, 106. Compagni di Peppino Impastato Intervento di SALVO VITALE: presentazione del libro “ERA DI PASSAGGIO”. Cronache, curiosità, articoli su Peppino Impastato – edizioni Navarra 2017. Intervento di FARO DI MAGGIO compagno di lotta e amico di Peppino. Intervento dei […]

Leggi tutto... 0

Lecce, targa dedicata a Peppino Impastato: data di morte errata e mafia non nominata

17 mag 2017 – 19:54  Su NEW SICILIA.IT leggiamo questa notizia LECCE – Crea parecchio scalpore la targa dedicata a Peppino Impastato comparsa a Lecce e segnalata da Pino Maniaci sul suo profilo Facebook. La targa infatti recita “via Peppino Impastato (1948-1988), vittima delle organizzazioni criminali“. Non viene, come potete vedere, fatto esplicitamente il nome della mafia. La data di morte è inoltre sbagliata, Peppino Impastato è stato infatti ucciso dalla mafia il 9 maggio del ’78 (data in cui […]

Leggi tutto... 0

Parlare di Peppino anche in Toscana

Lunedì 22 maggio, al Circolino Semifonte Arci di Barberino Val d’Elsa si parla di antimafia sociale e del coraggio di denunciare e combattere il sistema mafioso.La serata è promossa da Arci Siena e Arci Firenze, nell’ambito del progetto Reti di Cittadinanza. Si parlerà di una madre e di un figlio, diventati un simbolo potentissimo dell’antimafia sociale: Felicia Bartolotta e Peppino Impastato. Ne parleremo attraverso due libri che li raccontano, che raccontano la loro storia e le storie di chi ha […]

Leggi tutto... 0

Attilio Bolzoni: “Ci serve un pentito di Stato, un Presidente della Repubblica, un uomo dei servizi segreti o un Generale”  

      Dott. Bolzoni, i suoi colleghi Nuzzi e Fittipaldi sono stati recentemente assolti da una accusa che il mondo del giornalismo non dovrebbe assolutamente conoscere: reperire informazioni. Lei ben conosce questo drammatico paradosso, ma a differenza dei suoi colleghi appena citati, ha dovuto affrontare il carcere per aver pubblicato le rivelazioni di un pentito. Chi non conosce la storia potrebbe pensare sia accaduta sotto il fascismo e invece eravamo quasi negli anni 90. Cosa ricorda oggi di quei […]

Leggi tutto... 0