L’indulgenza (Salvo Vitale)

0012-indulgenze-e-preghiere-1

  L’indulgenza è una peculiarità della Chiesa cattolica, e serve a cancellare, parzialmente o totalmente alcune conseguenze di un peccato  (detta pena temporale) per il peccatore pentito sinceramente dei puoi errori e perdonato tramite il sacramento della confessione. C’è stato un periodo in cui l’indulgenza era a pagamento (oblatio) e veniva attestata da apposito certificato, che fungeva anche da ricevuta (da esibire a San Pietro). Esiste un’indulgenza parziale, cioè di alcuni giorni o anni che dovrebbero accorciare i tempi della pena in Purgatorio  e un’indulgenza plenaria […]

Leggi tutto... 0

20 maggio 1978 a Radio Aut: La Stangata

images

  Il mare non cessa mai di sorprendermi. Oggi  intravedo, “una città di vetro dentro l’azzurro netto”, vedo nascere “dal fiotto la patria sognata” e, nello stesso tempo avverto la distanza tra questa terra, con i suoi fondali incredibili e la mia interiore terra arida, costantemente in cerca di acqua. Finalmente la radio è stata riparata. Con un po’ di emozione mi siedo davanti al microfono e metto la sigla,  “Odissea nello spazio”, poi attacco: “Avete sentito bene, è la […]

Leggi tutto... 0

Giustaitalia: don Ciotti lancia 18 proposte per ripartire

Ciotti_mail

  #Giustaitalia, un “Patto per la Ripartenza” fondato sull’etica della responsabilità promosso da Libera con Avviso Pubblico, Legambiente, Arci, Rete dei Numeri Pari, Rete della Conoscenza, Fuci, Centro Studi Pio La Torre, Cooperare con Libera Terra, Acsi, Us Acli, Cngei, Fondazione Interesse Uomo, Cgil, Cisl, Uil. Diciotto proposte concrete rivolte al Governo e al Parlamento, perché ascoltino la voce della società civile, del mondo del lavoro, delle imprese, degli enti locali, di tutti coloro che, hanno a cuore la ripartenza […]

Leggi tutto... 0

AVVISO

  Da  oggi il blog che gestisco, “Il compagno” si è arricchito di tutte le fotografie scattate nei 42 anni di manifestazioni per Peppino Impastato (1978.2019) e di tutte le fotografie e notizie in mio possesso su Felicia Impastato. A breve inserirò altro materiale in particolare poesie, con l’obiettivo di tenere viva e presente la memoria di Peppino e di Felicia. Se qualcuno vuole partecipare con un suo contributo il sito è aperto a tutti e il mio contatto email […]

Leggi tutto... 0

100 anni fa Antonio Gramsci scriveva: “Odio gli indifferenti …”

“Odio gli indifferenti. Credo che vivere voglia dire essere partigiani. Chi vive veramente non può non essere cittadino e partigiano. L’indifferenza è abulia, è parassitismo, è vigliaccheria, non è vita. Perciò odio gli indifferenti. L’indifferenza è il peso morto della storia. L’indifferenza opera potentemente nella storia. Opera passivamente, ma opera. È la fatalità; è ciò su cui non si può contare; è ciò che sconvolge i programmi, che rovescia i piani meglio costruiti; è la materia bruta che strozza l’intelligenza. […]

Leggi tutto... 0

Per non dimenticare Sabra e Chatila

Tra il 16 e il 18 settembre 1982 le milizie falangiste libanesi, protette dall’esercito israeliano, massacrarono migliaia di palestinesi nei due campi profughi libanesi. Trentasei anno dopo le stragi continuano, quelle di vite umane e quelle dei diritti fondamentali foto Alkemia di Oraney Ali Roma, 14 settembre 2018, Nena News – Il 16 settembre 1982 è una data tristemente nota per il popolo palestinese, quella di uno dei tanti massacri di cui è stato vittima, il massacro di Sabra e Chatila […]

Leggi tutto... 0

Western a Mafiopoli

  Onda pazza del 7 aprile ’78: Protagonisti  Peppino Impastato, Faro Di Maggio, Salvo Vitale. Si può ascoltare il testo integrale della trasmissione su questo sito, cliccando alla voce “Peppino Impastato” , aprendo la finestra “Onda Pazza” e cliccando sulla voce “Western a Mafiopoli”. La trasmissione si riferisce a un tentativo di speculazione edilizia relativo a un progetto di villaggio turistico, che avrebbe dovuto essere ubicato  nella costa sottostante l’aeroporto di Punta Raisi, con una serie di azionisti legati alla […]

Leggi tutto... 0

Firma Per una Corleone libera dalla mafia e dai pregiudizi!”

domenica 29 ottobre 2017 FIRMA ANCHE TU! “Per una Corleone libera dalla mafia e dai pregiudizi!” Pubblichiamo la lettera di protesta nei confronti della rivista francese, che ha etichettato i siciliani e i corleonesi come mafiosi, e di sostegno nei confronti della Commissione straordinaria di Corleone, che ha intrapreso un’azione risarcitoria nei suoi confronti. La lettera è già firmata dal gruppo promotore. Invitiamo i corleonesi e i siciliani che amano la loro terra a sottoscriverla online, inviando una mail a cittanuove@libero.it, oppure […]

Leggi tutto... 0

Addio Pizzo: LA VERITÀ DEI FATTI IN 11 PUNTI

Ricevo e pubblico volentieri questa nota di rettifica e di precisazione dell’Associazione Addiopizzo: personalmente ritengo che questo attacco si inserisca in un progetto a più vasto raggio per screditare qualsiasi forma di antimafia. E tutto ciò succede con la compiacenza di editori e giornalisti che cercano di fare scoop “per qualche copia o per qualche libro in più”, e con grande soddisfazione di mafiosi e ndranghetisti che dall’antimafia non hanno che da perderci. Addiopizzo non è patrimonio unico di alcuni […]

Leggi tutto... 0

Seguimi su Facebook