Questo sito…..

Nel tardo latino medioevale “compagno” era colui con cui si divideva il pane, “cum panis”. Inevitabile il richiamo al vecchio giradischi di Radio Aut, dove mettevo sul piatto “Rimmel” di De Gregori per mandare in onda “Pablo”, “prima parlava piano, e io non lo capivo, ma il pane con lui lo dividevo”. Magari non era il pane, ma le sigarette. E poi quell’”hanno ammazzato Pablo, Pablo è vivo”, con seguito di applausi”, con inevitabile riferimento a Peppino. Compagno è poi […]

Leggi tutto... 2

Mafie

images

    Abbiamo deciso da tempo da che parte stare. Non ci servono le sentenze per appurare i fatti, per capire chi è degno delle nostre istituzioni e chi preferisce stare dalla parte sbagliata.   Pasolini scriveva “Io so. Ma non ho le prove”. Noi sappiamo e abbiamo pure le prove dalla strage di Portella della Ginestra, sino ad oggi. Viviamo, da secoli, nel Paese delle trattative con le mafie, ma a nessuno frega un cazzo.   Siamo sempre stati […]

Leggi tutto... 0

Religione e religiosità

images

  Credo che ad alcune persone l’eccesso di religione dia alla testa, disturbi ed alteri la condizione esistenziale giornaliera riempendola di scadenze, di adempienze, di obblighi, di esternazioni ad altri del loro sentire, del fare ciò cui si sentono obbligate e del proporre tutto ciò come gesto di liberazione interiore e proposta di compartecipazione, onde trovare una giustificazione e una compagnia al proprio credere e proporre. Non mi riferisco ai vari testimoni di Geova, evangelici, pentacostali ecc. che ogni domenica […]

Leggi tutto... 0

Mezzo secolo di poesia in una trilogia di Salvo Vitale

Immagine WhatsApp 2024-05-24 ore 17.29.59_e05c94e1

Tre volumi di Salvo Vitale, mezzo secolo di poesia AMDuemila 29 Maggio 2024 Tre volumi di oltre 300 pagine per più di 500 poesie di Salvo Vitale. I primi versi sono dell’anno 1962, gli ultimi del 2024: più di mezzo secolo di “appunti” , una retrospettiva in cui passano le esperienze, i sogni, gli amori, le amarezze, gli entusiasmi, le scelte politiche, l’analisi della realtà, la ricerca delle parole giuste, per descrivere immagini e sentimenti. Spesso il poeta indulge a tentazioni […]

Leggi tutto... 0

DUE STUPIDI CASI DI STUPIDITA’ GIORNALISTICA

Bergoglio santa Madonna

    Ci sono cose che, con  l’avvento dei neofascisti e con il loro controllo dei mass media stupiscono per la loro stupidità e per la capacità ormai inguaribile di gran parte dei leccaculisti della stampa di rendere notizie le minchiate più orbe e di  amplificare e far ritenere giuste tutte le prese di posizione relative ad argomenti, a parole, a definizioni che possano in qualche modo interessare e mettere in cattiva luce la premier e la sua corte. E […]

Leggi tutto... 0

Nessuno nello stato ha tramato contro Giovanni (S.V.)

trasferimento (1)

La dichiarazione di Maria Falcone, fatta ieri, nel corso delle iniziative per ricordare il 32° anniversario della morte del fratello Giovanni , lascia sconcertati: “Io vorrei dire che non c’è niente, che non ci sono poteri dello Stato sotto a quella strage, perché io amo lo Stato italiano e non posso pensare che alcuni nelle istituzioni hanno tramato contro Giovanni“. In pratica le istituzioni sono tutte giuste e perfette e non possono avere tramato contro Giovanni, E così se ne […]

Leggi tutto... 0

Sulla poesia (Salvo Vitale)

images (1)

  Il verbo greco “poieo” , da cui viene il termine “poiesis”, poesia, significa fare, inventare, comporre, creare. Poiesis è azione e creazione, capacità di portare all’esistenza, di dare consistenza a  qualcosa seppellita nel nulla. Questo significato forte della poesia si divide tra l’attenzione alla lirica e all’epica di Omero e tra la tragedia di Eschilo, la storia , il canto, e la lirica amorosa. “La poiesis tutta io considero e definisco parola con metro che in chi l’ascolta infonde […]

Leggi tutto... 0

NOVITA’ IN LIBRERIA: “CENTO PASSI ANCORA” (nuova edizione) di SALVO VITALE

Cento passi ancora copertina

Comunicato stampa Novità in libreria  Salvo Vitale CENTO PASSI ANCORA Peppino Impastato, Felicia, l’inchiesta, i compagni Prefazione di Marco Tullio Giordana Iod edizioni | collana Cronisti scalzi In occasione dell’anniversario dell’assassinio di Peppino Impastato per mano di mafiosi, avvenuto nella notte tra l’8 e il 9 maggio del 1978 in un vecchio casolare di campagna di Cinisi, siamo davvero lieti di annunciare la pubblicazione di uno straordinario libro/diario di Salvo Vitale,  custode della memoria di Peppino Impastato, suo fraterno compagno di lotte contro la mafia e la politica corrotta. […]

Leggi tutto... 0

9 maggio 1978: il ricordo di quel terribile giorno nel racconto di Salvo Vitale

78 Cartellone

La narrazione, assieme a quella di numerosi altri eventi, si può trovare nella nuova edizione interamente rivista del mio libro “Cento passi ancora” ed. IOD Le sette del mattino. Notte insonne alla ricerca di Peppino. Eravamo scesi dalla radio, eravamo saliti assieme sulla sua scassatissima 850, mi aveva lasciato poco giù, dove abitavo, “ciao, ci vediamo alle 9”, poi più nulla se non l’ombra di una macchina nera che aveva girato la traversa dopo Peppino. Torno a casa in mattinata […]

Leggi tutto... 0

L’indifferenza divina e odiata (Salvo Vitale)

Immagine WhatsApp 2024-05-06 ore 21.49.01_53dccd06

    L’indifferenza è un’arma a doppio taglio: “Odio gli indifferenti”, come scrive Gramsci, oppure “la divina indifferenza” di Montale. La privazione di qualsiasi entusiasmo, la decisione di astenersi da qualsiasi scelta, oppure “l’atarassia” epicurea come cosciente mancanza di preoccupazioni che possano disturbare la tua vita. E ancora, la dialettica che agita ogni coinvolgimento maturandone il momento della sintesi, che è tesi di un ulteriore    percorso, in un ritmo infinito, oppure la nottola di Minerva che esce al crepuscolo, per […]

Leggi tutto... 0

Si chiude la vicenda del nome del Liceo di Partinico: dal 22 aprile 2024 si chiamerà Liceo Scientifico Felicia e Peppino Impastato

Felicia x

  Una storia durata due anni Ieri sera, nel  corso della Notte nazionale dei Licei Classici, la Dirigente Scolastica dell’attuale Liceo Scientifico “Santi Savarino” Lucia La Fata ha annunciato ufficialmente che da Lunedì 22 aprile 2024 il Liceo Scientifico cambierà nome e sarà intestato a Felicia e a Peppino Impastato. Si chiude così una vicenda, iniziata nel 2022 con una richiesta di cambio denominazione avanzata dagli alunni del Liceo, all’allora Preside Vincenza Vallone, girata, con una serie di proposte al […]

Leggi tutto... 0

Seguimi su Facebook