Questo sito…..

Nel tardo latino medioevale “compagno” era colui con cui si divideva il pane, “cum panis”. Inevitabile il richiamo al vecchio giradischi di Radio Aut, dove mettevo sul piatto “Rimmel” di De Gregori per mandare in onda “Pablo”, “prima parlava piano, e io non lo capivo, ma il pane con lui lo dividevo”. Magari non era il pane, ma le sigarette. E poi quell’”hanno ammazzato Pablo, Pablo è vivo”, con seguito di applausi”, con inevitabile riferimento a Peppino. Compagno è poi […]

Leggi tutto... 2

Piccoli mafiosi crescono   

bambini-mafia-714162

   Crescono tra le braccia e dentro le case di coloro che li hanno generati e, per questo, non possono che introiettare, fare propri, i modelli, le leggi spietate, le regole, il modo di pensare e di agire dell’ambiente nel quale hanno vissuto la loro infanzia. Mafiosi non si nasce, lo si diventa, ma chi nasce in una famiglia mafiosa ha tutte le probabilità di acquisire le identità di appartenenza e a sua volta di tramandarle. Una delle caratteristiche di […]

Leggi tutto... 0

Gli affari di Montante: Le mani sull’AST, un boccone troppo grosso,  

download

    Nella relazione  della Commissione  Regionale Antimafia, recentemente presentata sul caso Montante, vengono in luce tutte le inimmaginabili  magagne con le quali l’industriale siciliano, in nome dell’antimafia, aveva costruito una carriera e un sistema di controllo della politica e dell’ecnomia siciliana, con la collaborazione di parecchi alti ufficiali ed esponenti delle forze dell’ordine. Per non parlare dei suoi protettori politici, primi fra tutti Crocetta e Lumia. Per quel che riguarda uno degli aspetti di questa vicenda, relativo all’AST, (Azienda […]

Leggi tutto... 0

La generazione svanita

  La colpa del perché i nostri figli sono come sono è interamente nostra, e se si tratta di nipoti è dei nostri figli, e quindi sempre nostra. Tutto è cominciato con la maleducazione, “siamo in democrazia e fumo dove cazzo mi pare…” “questo è un paese libero e butto la cicca della sigaretta dove voglio…” Siamo tutti cresciuti con il mito del “che” Guevara, la maglietta rossa con la sua foto (per realizzarla il fotografo ne scattò più di […]

Leggi tutto... 0

A chi ha sarà dato…

a71ca25270440ea3

  La parabola dei talenti “Un uomo, partendo per un viaggio, chiamò i suoi servi e consegnò loro i suoi beni. A uno diede cinque talenti,a un altro due e a un altro uno, a ciascuno secondo le sue capacità e partì. Colui che aveva ricevuto cinque talenti, andò subito a impiegarli e ne guadagnò altri cinque, così anche quello che ne aveva ricevuti due ne guadagnò altri due. Colui che invece aveva ricevuto un solo talento andò a fare […]

Leggi tutto... 0

Le visite

    La civiltà contemporanea ha portato alla rarefazione dei rapporti sociali e  alla dilagante solitudine alla quale sono abbandonati le famiglie e i singoli, quando si ritirano a casa, dopo il lavoro. Unico ospite, straripante sino nella stanza da letto, è il televisore, che, attraverso l’antenna sul tetto riesce ad arrivare nei recessi del cervello e a trasmettere i suoi deleteri messaggi di vite fasulle e rese artificiali dall’uso sapiente della telecamera, oppure l’ininterrotta campagna elettorale dei partiti di […]

Leggi tutto... 0

A PEPPINO IMPASTATO IN RISPOSTA ALLA SUA ULTIMA (Nicola Lo Bianco)

204 Peppino 1977 2

  Caro Peppino, ti mando questi scherzevoli mottetti in risposta alla tua ultima dove però ci sono quattro parole tristi quando mi scrivi che forse però…, eh no, Peppino,ascoltami bene, fammi questo favore, credimi, qui stiamo tutti bene, non ci credere a questo tragediatore che ti viene a raccontare frottole, la verità è, dal giorno che, da quando tu, dopo il fatto di, tutti abbiamo cambiato senso e sentimento, tutti ti dico, Peppino, credimi, non mi fare disperare, allegro devi […]

Leggi tutto... 0

Non sono una sardina

76248608_121081732674267_2379933995388370944_o

  Va bene, condivido tutto, a partire dal Bella Ciao, al  non legarsi alla Lega, alla lotta al razzismo , alla xenofobia, al populismo e al sovranismo. Nulla di nuovo che non siano le idee che ogni soggetto civile, ogni elettore, ma soprattutto ogni militante della sinistra dovrebbe portarsi addosso come indispensabile bagaglio ideologico. L’anomalia è data dal fatto che il PD, che  in Italia,  nel bene e nel male rappresenta ancora un quarto dell’elettorato , non si è saputo […]

Leggi tutto... 0

MAMMA GLI ZINGARI! (Moni Ovadia)

Moni ovadia 2

  La ziganofobia è una delle forme più ripugnanti e vili di razzismo, prova di un’imbecillità senza limiti. Quasi nessuno di coloro che agitano lo spettro dei Rom e dei Sinti conosce la loro Storia, né le loro storie. Questi scervellati non hanno mai avuto l’opportunità di frequentarli, di ascoltarne le ragioni, di percepirne la specificità culturale ed esistenziale, vivono di pregiudizi, di sentito dire, di impressioni esteriori prive di senso. Gli imprenditori del panico, delle paure irrazionali sanno che […]

Leggi tutto... 0

La scomunica dei comunisti

Scomunica comunisti

  Il 1º luglio 1949 Papa Pio XII emanò un  decreto della Congregazione del Sant’Uffizio in cui si dichiarava illecita, a detta della Congregazione, l’iscrizione al Partito Comunista Italiano, nonché ogni forma di appoggio ad esso. Secondo questo decreto  coloro che professavano la dottrina comunista erano da ritenere apostati, quindi incorrevano nella scomunica. La condanna del comunismo, da parte della Chiesa non era una novità, ma adesso veniva esteso a chi si iscriveva al partito o collaborava con esso, anche […]

Leggi tutto... 0

La ragione e il torto

Ragione o torto

  Uno dei maggiori errori degli uomini è quello di pensare che l’uno pensi allo stesso modo con cui pensa l’altro, che usi gli stessi parametri mentali , che esistano “categorie” comuni che rendano omogeneo il giudizio e la valutazione di fatti e idee. E’ vero che da sempre gli uomini hanno cercato di regolarizzare il pensiero, di imbragarlo in schemi preordinati , a partire dalle “idee” platoniche, alle categorie aristoteliche, alla metodologia cartesiana, alle forme a priori  kantiane, ai […]

Leggi tutto... 0

Seguimi su Facebook