Cinisi 1974/78: Peppino e la questione degli edili (Salvo Vitale)

4618 Mangiata luglio 78 - Copia

Peppino e la questione degli edili a Cinisi: una lettera inquietante AMDuemila   12 Gennaio 2021 La lettera Questa lettera è stata inviata a un compagno di Peppino, del quale viene omesso il nome. Dal timbro postale non è leggibile la data e, per quanto Peppino si sia occupato del problema soprattutto tra il 74 e il 75, il riferimento al “Circolo” lascia pensare che sia stata scritta nel periodo del Circolo Musica e Cultura, cioè nel 1977. Si noti che, […]

Leggi tutto... 0

A Biagio Conte la Cittadinanza Onoraria di Godrano 

Biagio Conte 20210109_114724

All’unanimità il Consiglio Comunale di Godrano (PA), composto da 10 elementi, su proposta del Sindaco e della Giunta, ha conferito la Cittadinanza Onoraria a Fratel Biagio Conte con la seguente motivazione: “A Fratel Biagio per avere realizzato nel nostro territorio un Centro di Preghiera e Spiritualità, interreligioso, denominato Porta e Valle della Speranza, dove accogliere i giovani e tutti coloro che vogliono ritrovarsi in sintonia con la natura. Con la consapevolezza che la sua preziosa opera a sostegno dei più […]

Leggi tutto... 0

5 gennaio per Giuseppe Fava e Peppino Impastato, passando per Danilo Dolci (Salvo Vitale)

IMG_20210105_0001

  Due persone con una diversa storia alle spalle, ma con molti punti in comune: entrambi vengono ricordati come “giornalisti” uccisi dalla mafia: per la verità Fava era un “professionista” del giornalismo, Peppino, malgrado qualche rara corrispondenza a “Lotta continua” aveva dedicato la sua attenzione all’informazione orale attraverso Radio Aut. Solo nel 1996 gli sarà concessa., alla memoria, l’iscrizione all’albo dei giornalisti.   Entrambi avevano identificato nei grandi mafiosi della loro zona, da una parte Nitto Santapaola, dall’altra Tano Badalamenti, i […]

Leggi tutto... 0

1967: La marcia della protesta e della speranza. Un evento storico organizzato da Danilo Dolci e descritto da Peppino Impastato

2

Nel 1967 Peppino Impastato ha 19 anni ed ha cominciato il suo percorso politico di attenzione e di lotta verso i grandi temi che affliggono il Sud Italia, oltre che verso i conflitti che dilaniano il mondo. Lo troviamo accanto a un altro grande personaggio che dedicò la sua vita al riscatto della Sicilia. Assieme a un numeroso gruppo di manifestanti, con nomi di altissimo livello nazionale, organizzò, con il Centro Studi di Partinico, da lui creato,  una marcia durata […]

Leggi tutto... 0

La pace, il comunismo e Peppino (Salvo Vitale)

IMG_20201214_0001

Il comunismo e la pace Salvo Vitale 15 Dicembre 2020 Ha suscitato un qualche scalpore il post da me pubblicato su facebook il 12.12 in cui scrivevo un pensiero di Peppino Impastato e una scritta murale in cui la parola “comunismo” era stata sostituita dalla parola pace. E’ il caso di ribadire questa bellissima e densa frase di Peppino: “Il comunismo non è oggetto di libera scelta individuale né vocazione artistica. E’ una necessità materiale e psicologica”. Che il comunismo sia stato sostituito […]

Leggi tutto... 0

Felicia racconta…..

09 04 03 Felicia08

  Per ricordare il 16°  anniversario della scomparsa di Felicia Bartolotta Impastato,  lasciamo parlare lei stessa in un’intervista registrata a Cinisi nel 2002 da Michele Truglio  in un filmato “Peppino Impastato, un uomo, un pensiero” e pubblicata nel recente libro di Salvo Vitale “Intorno a Peppino”  (ed. Di Girolamo Trapani 2020)   “Certo che Peppino faceva la cosa giusta, voleva aiutare ai più deboli, ma ci tagghiaru li piedi! Glielo dicevo io, Peppino stai attento, Peppino. No, non ti preoccupare, […]

Leggi tutto... 0

10 novembre 1978 : a Radio Aut nasce il giornale Nove maggio

222 disegno di Pino Manzella

  Ci vediamo alla radio per la settimanale riunione di redazione. Comincio subito:-“La situazione non è facile, registriamo su cassette usate e riciclate dieci volte, i dischi sono vecchi, consumati e fanno rumore di uova fritte, non abbiamo una lira, la gente che ci ascolta è sempre di meno. Abbiamo perso il rapporto col territorio, che è quello su cui si muoveva Peppino. Insomma, ho la sensazione che ci stiamo chiudendo in un cul di sacco, che ci stanno chiudendo […]

Leggi tutto... 0

Vandalizzato a Riace il murale di Peppino Impastato

affresco_1200-690x362

    A Riace alcuni balordi sembrano avercela proprio con Peppino Impastato. Nel paese di Mimmo Lucano, già “modello d’accoglienza”,  è stata votata, ma guarda un po’, un’amministrazione comunale leghista  che, tra le sue prime cose, come se non ci fosse altro da fare, fece rimuovere un cartellone su Peppino Impastato, quasi si trattasse di una cosa pornografica o di un oltraggio al paese. Adesso, i soliti guerrierini , nella notte del 30 ottobre hanno eroicamente coperto con vernice bianca […]

Leggi tutto... 0

Peppino e Mauro: due storie parallele che s’incontrano (Salvo Vitale)

Peppino e Mauro

  I depistaggi 26 anni per Mauro, 22 per Peppino: alla fine la sentenza è arrivata. Un tempo inumano per chi aspetta giustizia. Due depistaggi delle indagini attraverso tortuosi sentieri e fervide immaginazioni, per nascondere due delitti di mafia: per Peppino le assurde piste dell’attentato terroristico, magari con l’aiuto dei suoi compagni, tra i quali avrebbe potuto nascondersi anche un complice o  l’assassino, oppure un suicidio eclatante, per Mauro “l’omicidio in famiglia”, maturato all’interno della comunità Saman, l’immaginata tresca tra […]

Leggi tutto... 0

GLI SCIACALLI PROVANO AD USARE PEPPINO DICHIARANDO CHE QUALCUNO ABBIA SOTTRATTO IL SUO CADAVERE  (Salvo Vitale)

Magistrato

    Il 5-7-2020  alle ore 18:15 sul sito “ Noi sosteniamo i Testimoni di Giustizia” è comparso questo articolo che ripropongo per intero, affinchè chi legga si possa rendere conto sino a che punto possono  arrivare la disinformazione, il fanatismo, l’infamia e lo sciacallaggio. “LA PARTITA TRUCCATA SULLE MISURE DI PREVENZIONE E LA SOTTRAZIONE DEL CADAVERE DI PEPPINO IMPASTATO Osservava Danilo Dolci che “l’informazione sui fatti essenziali è assolutamente insufficiente, frammentaria, e per i fatti prospettici, proveniente soprattutto dal […]

Leggi tutto... 0

Seguimi su Facebook