Ricordo di un compagno: Mastro Alfonso

124 Peppino e Mastro Alfonso

Mastro Alfonso Poche le notizie in mio possesso su mastro Alfonso Palazzolo, vecchio compagno della sezione del PCI portata avanti da Stefano Venuti, dalla quale si distaccarono , intorno al 67-68 diversi compagni per riconoscersi nelle scelte più a sinistra prima  nel PSIUP e poi nella Lega dei Comunisti e nel PCD’I ml., assieme a Peppino Impastato. Soprattutto negli anni della “destalinizzazione” voluta da Krusciov rimase invece legato alla figura di Stalin, del quale, nel circolo Che Guevara, creato da […]

Leggi tutto... 0

Sempre con noi: Ricordo di un compagno: Gaspare Cucinella

Gaspare 2003 127

Questo ricordo di Gaspare è riportato nel recente libro di Salvo Vitale “Intorno a Peppino” (Di Girolamo)      E’ morto a novant’anni, lasciandomi buona parte delle sue poesie, delle quali era riuscito a pubblicare solo un libretto, senza grande fortuna. Negli ultimi tempi si lamentava di essere stato dimenticato da tutti, specialmente dai compagni di Peppino. E’ stato uno dei migliori poeti e attori del teatro siciliano contemporaneo. Ha recitato con Franco Scaldati portando in scena linguaggi e momenti […]

Leggi tutto... 0

Sempre con noi: ricordo di un compagno: VITO LO DUCA

4618 Mangiata luglio 78 - Copia

Dal libro di Salvo Vitale “Intorno a Peppino” (ed. Di Girolamo Trapani 2020)                                                                                                                                E’ stato un bell’esempio di […]

Leggi tutto... 0

Sempre con noi: ricordo di un compagno: MIMI’ DI MAGGIO

unnamed

Pubblicato nel libro di Salvo Vitale “Intorno a Peppino” Edizioni Di Girolamo Trapani 2020 e scritto in occasione della sua morte.   Mimì Di Maggio   Sul sito di Casa Memoria leggo questo annuncio, che arriva come un pugno: “Oggi è una giornata triste per Cinisi, una giornata triste per noi, per chi ha condiviso le battaglie e le idee di Peppino e si è impegnato per portare avanti la sua memoria. Apprendiamo della scomparsa del compagno Domenico Di Maggio, […]

Leggi tutto... 0

SEMPRE CON NOI: RICORDO DI UN COMPAGNO: GINO SCASSO

Scasso 2

(dal libro di Salvo Vitale “Intorno a Peppino” ed. Di Girolamo – Trapani 2020)   La sera dell’8 novembre 2014 aveva  partecipato a Cinisi, a un incontro  per ricordare l’esperienza del Circolo Musica e Cultura, creato da Peppino Impastato nel 1976.  Gino, che era stato uno dei soci fondatori dell’Associazione Culturale Peppino Impastato,  disse, quella sera,  che bisognava  smettere di guardare al passato, di considerarsi ed essere considerati come  reduci d’un tempo “mitico” e mitizzato, che non si ripeterà, ma […]

Leggi tutto... 0

Sempre con noi: ricordo di alcuni compagni: Agostino Vitale

Agostino Vitale

    Dal libro di Salvo Vitale “Intorno a Peppino” – Editore Di Girolamo – 2020  Sapeva tutto di tutti quelli che stanno a Cinisi. Sapeva chi erano i mafiosi, a quali affari si dedicavano, dove abitavano, di chi erano parenti. Cominciò la sua attività politica nel PCI di Stefano Venuti. Diverse fotografie lo ritraggono con Peppino e con altri amici. Anch’egli maturò presto la sua scissione col partito. Fu tra i redattori de “L’idea” e un suo articolo sulla […]

Leggi tutto... 1

Ricordo di Turiddu Carnevale nel 65° della sua morte

Turiddu Carnevale

  Salvatore Carnevale, detto Turiddu è uno degli ultimi sindacalisti uccisi dalla mafia, dopo la mattanza degli anni 1946-48.  Fu assassinato il 16.5.1955 a Sciara, un paese delle Madonie, all’età di 32 anni. Aveva dato fastidio ai proprietari terrieri locali, difendendo i diritti dei braccianti agricoli. Nel 1951 fondò la sezione del P.S.I, organizzando la locale Camera del lavoro e portando avanti le lotte contadine con l’occupazione simbolica, qualche anno dopo, delle terre di contrada Giardinaccio, di proprietà della baronessa […]

Leggi tutto... 0

Addio a Pino Cipolla. (S.V.)

Cipolla

  Non ce ne sono molti ed è perché c’è troppa differenza tra il livello culturale della gente comune e quello di chi passa la vita non solo a studiare, ma a comunicare agli altri i risultati dei suoi studi: chi ama vivere nella sua ignoranza   preferisce ignorare, far finta di non vedere,  non ricordare,  non dare a queste persone la giusta dimensione.  Non è vero che a Partinico c’è il deserto culturale. Di intellettuali preparati e impegnati ce ne […]

Leggi tutto... 0

9 maggio tra Peppino Impastato ed Aldo Moro.

96047614_3134557696605890_2103515092833271808_n

  Da qualche anno si è voluto dedicare il 9 maggio alle vittime del  terrorismo, in ricordo soprattutto della morte di Aldo Moro “ucciso come un cane dalle Brigate Rosse” (per citare una frase che lo scrivente pronuncia nel film “I cento passi”). Un particolare sguardo va soprattutto ai magistrati uccisi, in considerazione del killeraggio sistematico e spietato che attualmente il capo del governo sta mettendo in atto contro chi ha osato denunciare le sue malefatte. Ma altre vittime del […]

Leggi tutto... 0

FRA’ GIUSEPPE DI MAGGIO, un frate scomodo

Fra Giuseppe

Nel 47° anniversario della morte (11 maggio 1973) pubblico questo mio studio su uno strano tipo di frate, non appartenente a nessun ordine religioso, ma frate per sua scelta e con un saio che diverse volte tentarono di impedirgli di indossare. La sua scelta è stata quella di San Franceasco: a un certo punto della sua vita, dopo essere stato decorato con la medaglia di bronzo al valor militare per la sua partecipazione alla prima guerra mondiale, quando era già […]

Leggi tutto... 0

Seguimi su Facebook