Il 13 dicembre Santa Lucia (S.V.)

WhatsApp Image 2022-12-13 at 09.40.09

    Il 13 dicembre Santa Lucia è il giorno più corto che ci sia, così canta Albano, parafrasando un vecchio detto. In realtà il giorno più corto dell’anno dovrebbe essere il 21 dicembre, ovvero il solstizio d’inverno, ma va ricordato che con l’avvento del calendario gregoriano, il 4 ottobre 1582, vennero introdotti  vennero aggiunti 11 giorni e che quindi saltarono le vecchie ricorrenze. In ogni caso il solstizio invernale ruota tra il 13 e il 25 dicembre. La Santa  […]

Leggi tutto... 0

La sistemazione (Salvo Vitale)

images

Sistemarsi è la forma riflessiva di “sistemare” che ha la sua origine nel  vocabolo “sistema”. Secondo il dizionario “Il nuovo De Mauro”, tra i significati si citano  accomodarsi, mettersi a posto: mettersi in ordine nella persona, andare a posto, risolversi di una situazione, ma anche trovarsi un alloggio, una sistemazione adeguata,  trovare un impiego fisso e infine sposarsi, accasarsi. Il vocabolario Treccani dedica più spazio alla forma attiva ed elenca vari significati: ordinare, organizzare in sistema, (riferito all’ordinamento e alle […]

Leggi tutto... 0

Io ho sempre ragione (S.V.)

WhatsApp Image 2022-12-02 at 23.31.12

    Uno dei maggiori errori degli uomini è quello di pensare che l’uno pensi allo stesso modo con cui pensa l’altro, che usi gli stessi parametri mentali , che esistano “categorie” comuni che rendano omogeneo il giudizio e la valutazione di fatti e idee. E’ vero che da sempre gli uomini hanno cercato di regolarizzare il pensiero, di imbragarlo in schemi preordinati , a partire dalle “idee” platoniche, alle categorie aristoteliche, alla metodologia cartesiana, alle forme a priori  kantiane, […]

Leggi tutto... 0

Siamo proprio messi male.

WhatsApp Image 2022-11-28 at 18.04.01

  Inutile ripetere il feroce giudizio di Umberto Eco su chi usa i social. Bande di autentici disturbati mentali, pur di dire o scrivere qualcosa si dimostrano prigioniere di grossi problemi interiori,  aggrappate al  bisogno di giustificare le proprie idee, di imporle per crederci meglio, di criticare qualsiasi cosa scritta da qualche altro sofferente d’insonnia o di esplicazione di sproloqui. E così lievita e si amalgama una micidiale miscela di veleni, offese, contumelie, intolleranze, quasi sempre legate a banalità dette […]

Leggi tutto... 0

Il Manifesto populista di Ferlinghetti

ferlinghetti-1

Nel giugno 1975 Lawrence Ferlinghetti, uno dei più importanti poeti della generazione beat scrisse questo “Manifesto”, definendolo “populista”, con un senso positivo del termine, il cui significato oggi è invece degenerato. Pubblicare il testo di questa poesia, che si può facilmente trovare in rete,  è un omaggio al grande poeta recentemente scomparso all’età di 101 anni (febbraio 2021): “Uno dei principali obiettivi di questo poeta e libraio, agitatore delle coscienze, consiste ne risvegliare, in favore del popolo e degli umili […]

Leggi tutto... 0

Fenomenologia della negazione (Salvo Vitale)

Negazione

Rielaborazione e approfondimento di un articolo pubblicato su Antimafia Duemila il  27 dicembre 2013   La fine del rapporto Quando il giudizio cambia e maturano situazioni interiori di conflittualità, l’amore diventa odio, l’amicizia inimicizia, il rispetto disprezzo. Quando si vuole criticare qualcosa, si trova sempre qualche motivo per farlo. Anche a costo di fare forzature, di stravolgere un’affermazione per farla diventare il contrario di quella che è. In tal caso non c’è più il dato, l’elemento del contendere, ma il […]

Leggi tutto... 0

Pupi e pupari (Salvo Vitale)

s-l1600

 Ho rivisto questi miei versi scritti nel 2018, rielaborandoli alla luce dell’attuale momento politico. Abbastanza chiaro il riferimento alla regina che governa e ai suoi sgherri in camicia nera. Forse un po’ velleitaristico  il verso finale sull’organizzazione di una resistenza che possa far fuori gli attuali “signori”: al momento, all’orizzonte, non si vede granchè. Tutto ciò che sembra vero non necessita d’evidenza: è giorno ed è notte, alba e tramonto per i cervelli in fuga dai tombini, ma ecco, imbrigliato […]

Leggi tutto... 0

Luigi Capuana e Spera di sole

220px-Luigi_Capuana_(before_1915)_-_Archivio_Storico_Ricordi_FOTO001120_(cropped)

  Dedico questo spazio a Luigi Capuana (Mineo, 28 maggio 1839 – Catania, 29 novembre 1915) uno dei più grandi scrittori siciliani, molto spesso sacrificato all’ombra di Verga o di Pirandello, rispetto ai quali non ha nulla di meno. Si rimane stupiti dall’eccletticità del personaggio e dai suoi innumerevoli interessi, sempre curati con risultati eccellenti, dalla fotografia, della quale fu un grande cultore, alla politica, (aderì all’impresa Garibaldina in Sicilia e fu  per due volte sindaco di Mineo, sua città […]

Leggi tutto... 0

Il re di Girgenti (S.V.)

IMG_20221010_0002

    Considero “Il re di Girgenti” il miglior romanzo di Andrea Camilleri. Il racconto fa riferimento a un episodio storico occorso in Sicilia nel 1718, quando, dopo la guerra di successione spagnola,  l’isola era stata assegnata, ai Piemontesi di Vittorio Amedeo II di Savoia e a Girgenti  (Agrigento) scoppiò una rivolta che portò alla scissione della città, dove venne nominato re un contadino di nome Zosimo. Come quasi tutte le rivolte i nobili, padroni del paese, nel momento in […]

Leggi tutto... 0

La difficile libertà di stampa in Italia (S.V.)

pubblicitasuigiornali

Che la stampa italiana non brilli per libertà d’espressione e per autonomia è una cosa nota da tempo. L’ultima graduatoria che annualmente la prestigiosa agenzia francese pubblica sullo stato della libertà di stampa nel mondo, ha arretrato di 17 posti la posizione italiana, dal 41° al 58° posto: ci precede la Macedonia del Nord e ci segue il Niger. La statistica esamina il contesto politico, legale, economico, socioculturale e di sicurezza e ha rilevato che “La libertà di stampa in […]

Leggi tutto... 0

Seguimi su Facebook