I metodi della propaganda elettorale nazista trasferiti in Italia

Il metodo Goebbels applicato alla campagna elettorale  12 febbraio 2018 (via Alberto) Sia chiaro, nulla di cui scandalizzarsi: è la politica, una cosa sporca e cinica in cui ognuno deve fare l’interesse proprio e della propria parte. L’importante però è cercare di non cascarci. 1. Principio della semplificazione e del nemico unico. E’ necessario adottare una sola idea, un unico simbolo. E, soprattutto, identificare l’avversario in un nemico, nell’unico responsabile di tutti i mali. 2. Principio del metodo del contagio. Riunire […]

Leggi tutto... 0

La democrazia non esiste e non è mai esistita

Il termine “democrazia” è stato usato e abusato. Quello che avrebbe dovuto essere “governo del popolo”, per garantire a tutti le stesse condizioni di libertà, di giustizia e di azione, è rimasto, come sempre un “sistema” di pochi, cioè dei più ricchi o di coloro che occupano i gradini più alti della  scala sociale. Nelle democrazie borghesi sono state spacciate per governo di tutti le oligarchie che hanno mantenuto saldamente in mano il potere: sono loro a decidere chi deve […]

Leggi tutto... 0

25 anni di insulti leghisti. Che il Sud non dimentica

Riprendo queste note di Mauro Orrico pubblicate sul suo blog Face Maga, con una sola considerazione: il Sud spesso dimentica e ci sono imbecilli pronti a battere le mani a chi sputa loro addosso (S.V.) Da Salvini a Borghezio e Bossi. La svolta nazionalista della Lega non cancella 25 anni di offese e insulti contro il Sud. Ecco i peggiori. Una delle ultime campagne elettorali di Matteo Salvini, quella delle elezioni regionalidel 31 maggio 2015, è stata tra le più costose che la “casta” ricordi: […]

Leggi tutto... 0

Il mare a cavallo: uno spettacolo su Felicia

IL MARE A CAVALLO con Antonella Delli Gatti drammaturgia originale Manlio Marinelli / regia Luca Bollero disegno luci Antonio Stallone/costumi di scena Atelier Enrica Daidone produzione TeatroContesto in collaborazione con Casa degli Alfieri/Toto Giovedi 15 febbraio ore 19.30 Teatro Sociale di Biella Piazza Martiri della Libertà, 2 Biella  «Il mare a cavallo» dà voce a Felicia Bartolotta, madre di Peppino Impastato, dilaniato da una bomba sulla ferrovia Trapani-Palermo il 9 maggio del 1978. Peppino è stato ucciso dalla mafia, che fin da subito cerca di depistare le indagini con l’accusa di terrorismo. Felicia […]

Leggi tutto... 0

Firmato il contratto di lavoro per i lavoratori della scuola

Firmato dopo dieci anni di “blocco” il nuovo contratto di lavoro del comparto “Istruzione e ricerca” , che interessa un milione e 200 mila lavoratori, per il biennio 2016-2018). Hanno firmato i sindacati confederali, non hanno firmato i sindacati di categoria Snals e Gilda, mentre i sindacati di base, in particolare l’USB hanno confermato, per il 23 febbraio una giornata di sciopero. La CGIL si è riservata la ratifica dopo aver sentito il parere dei lavoratori, in prossime assemblee. Gli […]

Leggi tutto... 0

La “bomba sociale” è la mafia, la corruzione e il silenzio che ci sta intorno (Giulio Cavalli)

L’ultimo sequestro di beni è avvenuto giusto ieri (e interessa candidati al Parlamento di Lega e Casapound) ma basta scorrere le cronache per incrociare l’impressionante numero di operazioni che regolarmente vengono effettuate dalle Procure: la mafia è viva e lotta insieme a noi ma l’argomento non è abbastanza trendy per meritarsi uno spicchio di attenzione in campagna elettorale. Eppure mafia e corruzione costano più di qualsiasi altro fenomeno così terribilmente popolare: i mafiosi non stanno negli hotel a cinque stelle. Li gestiscono. Li comprano […]

Leggi tutto... 0

Tre giorni tra Bergamo e Brescia in ricordo di Peppino Impastato

                              Faro di Maggio e Salvo Vitale parteciperanno a vari incontri con  circa 2000 studenti di Bergamo e Brescia , che aderiscono al progetto “Sulle orme dei veri eroi”, organizzato dal prof. Bruno Belsito, per parlare loro di Peppino Impastato, della loro testimonianza di compagni e per preparare la partecipazione di questi studenti al corteo del 9 maggio   Programma Lunedi 5 Febbraio Ore 9,00-10,00 breve […]

Leggi tutto... 0

Il re delle scommesse e il suo giro

TELEJATO DAL 2014 DENUNCIA IL GIRO DEI CENTRI SCOMMESSE CONTROLLATO DA BACCHI. È DUNQUE POSSIBILE CHE A TUTTO QUELLO CHE È ESPLOSO IN QUESTI GIORNI, TELEJATO ABBIA DATO IL SUO CONTRIBUTO, ANCHE SE NESSUNO VORRÀ RICONOSCERLO, COM’È GIÀ SUCCESSO NEL CASO DELL’INDAGINE SULL’UFFICIO MISURE DI PREVENZIONE DELLA SAGUTO. È ancora presto per costruire un quadro completo di tutte le attività che il vulcanico Ninì Bacchi di Partinico, definito il “re delle scommesse”, aveva avviato o teneva sotto controllo. Attenzione: nulla di nuovo sotto il sole: a Telejato ci […]

Leggi tutto... 0

Francofonte ricorda Peppino Impastato

  Ieri 1 febbraio a Francofonte i ragazzi dell’Istituto Polivalente di Francofonte, che comprende diversi indirizzi di scuole superiori, hanno dato luogo, assieme ai loro docenti a una bella manifestazione, ovvero all’annuale premio dedicato a Sebastiano Ville, un militare di Francofonte  ucciso il 9 ottobre 2010 in Afghanistan nel corso di un’imboscata dei talebani, assieme ad altri quattro suoi commilitoni.  Inutile qualsiasi commento su questa missione costata una cinquantina di morti , voluta dagli Stati Uniti , solo per suggerire […]

Leggi tutto... 0

Seguimi su Facebook